Descrizione Progetto

La valle da pesca e il lavoro del vallicoltore

Nelle valli lagunari il ritmo delle stagioni scandisce da secoli la migrazione di uccelli e pesci e il lavoro dei vallesani. Ogni gesto si basa su un sapere antico frutto di esperienza, conoscenza e rispetto dell’ambiente naturale.

All’Azienda Marina Averto il vallicolture ti accompagna nella visita delle classiche strutture di valle: peschiere di sverno, casone da pesca, lavoriero, chiaviche e canali, e ti racconta il suo lavoro. Dal vecchio casone puoi camminare accanto a specchi di acqua salmastra e canali, fra canneti e boschi igrofili e osservare folaghe, germani reali, alzavole, mestoloni, aironi, pettegole e tanti altri uccelli nel loro ambiente naturale. La valle da pesca ha certificazione di allevamento biologico e fa parte di Valle Averto, conosciuta per l’Oasi del WWF, che occupa solo una piccola parte dell’ampio territorio della valle, ed è destinata alla protezione dell’ambiente e alla fruizione naturalistica.

Appuntamento: al cancello della valle in via Pignara 12 (vicino Statale Romea) Campagna Lupia

Mezza giornata, percorso facile a piedi di 8-10 km

Quota di partecipazione: euro 170,00 (per ogni classe o gruppo di massimo 30 pax)

Supplemento: euro 5 a persona per l’entrata in valle

Richiedi informazioni